STAI LEGGENDO

Perché donare? Storie di vita in dono. La serata a...

Perché donare? Storie di vita in dono. La serata a Berlingo

Perché donare? Storie di vita in dono. La serata a Berlingo

Visto la splendida riuscita della serata Perché donare? Storie di vita in dono ci sembra doveroso ringraziare tutte le persone che ne hanno reso possibile la realizzazione.

 

Innanzitutto la Azienda Agricola Al Berlinghetto per la generosa ospitalità e per la costante disponibilità.

Un grazie di cuore a Sara e Nicla che molto coraggiosamente ci hanno resi partecipi delle loro storie di vita, commuovendoci e facendoci riflettere. Vi auguriamo il meglio ragazze!

Grazie alla Dottoressa Germana Zana per il prezioso intervento, al Dottor Boldini, nostro direttore sanitario e al Dottor Tomasini, direttore sanitario di Orzivecchi per la loro presenza costante durante la serata, le donazioni e non solo.

 

Ringraziamo inoltre il sindaco di Berlingo Fausto Conforti e il sindaco di Maclodio Simone Zanetti per il sostegno e la vicinanza alla nostra causa, Don Adriano e Don Gianluca per averci fatto compagnia durante il corso della serata. Siete sempre i benvenuti!

Grazie a Beppe Lumini che ancora una volta ci ha regalato il suo aiuto per tutti gli scatti fotografici, a Daniela, Carla e Laura per tutte le fantastiche decorazioni.

 

Un grazie anche a tutti coloro che partecipando alla serata hanno scelto di far parte di AVIS e donare il proprio sangue diventando avisini .

Grazie di cuore a tutti.

 

– Patrizia Seneci, consiglio direttivo di Avis Berlingo Brandico Maclodio

Perché donare? Storie di vita in dono
Perché donare? Storie di vita in dono
Perché donare? Storie di vita in dono
Perché donare? Storie di vita in dono
Perché donare? Storie di vita in dono

Leggi anche:
Andrà in scena il prossimo 5 ottobre a Bormio la terza conferenza programmatica di Avis Lombardia. Scopri di più, clicca qui.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ARTICOLI CORRELATI

INSTAGRAM
Segui il nostro profilo