STAI LEGGENDO

Fondazione Telethon e Avis, uniti nella solidariet...

Fondazione Telethon e Avis, uniti nella solidarietà

Fondazione Telethon e Avis

Sono ben diciannove gli anni da cui dura la partnership tra Fondazione Telethon e Avis. Una partnership nata con un unico scopo, quello di cambiare la vita di chi lotta contro le malattie genetiche rare.

Fondazione Telethon e la campagna pubblicitaria “Primavera”

Anche quest’anno la collaborazione tra i due enti è stata rinnovata. Lo scorso febbraio il presidente di Avis Nazionale Gianpietro Briola aveva partecipato all’incontro tenutosi al Quirinale per celebrare i 30 anni di attività della Fondazione Telethon. In quell’occasione il presidente sottolineò l’importanza di “essere partner di Telethon. Siamo contenti di aver condiviso questo momento di gioia e di soddisfazione, perché sostenere il lavoro che fianco a fianco svolgiamo da anni, significa sostenere la ricerca e garantire cure e vita a tanti pazienti”.

 

Ora, il sodalizio si rafforza grazie alla partecipazione di Avis alla campagna social “Primavera”. La campagna di quest’anno è nata per portare avanti la ricerca anche durante il periodo caratterizzato dall’emergenza Covid-19.

I volontari infatti non potranno scendere nelle piazze per vendere i tradizionali “Cuori di Biscotto” per via delle restrizioni atte a contenere il contagio del virus. Avis ha quindi deciso di distribuire presso tutte le proprie sedi le modalità di partecipazione e acquisto degli ormai famosi cuori di cioccolato. Un motivo in più per recarsi ad effettuare una donazione di sangue presso la propria Unità di Raccolta.

Come diventare parte di Fondazione Telethon

Per partecipare in prima persona come volontario è possibile candidarsi online, telefonare al numero di telefono 06.44015758 oppure scrivere una email all’indirizzo volontari@telethon.it.

Dal 1° al 31 dicembre, inoltre, sarà attivo il numero solidale 45510, con il quale si potranno donare 2 euro da cellulare e 5 euro da numero fisso.

 

Leggi anche:
É stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto che delinea le procedure, le modalità e i termini di iscrizione al Registro del Terzo Settore. Scopri di più. Clicca qui.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

ARTICOLI CORRELATI

INSTAGRAM
Segui il nostro profilo